14 gennaio 2010

11 gg al ritorno



Manca poco ormai. Ho un esame martedi, Storia del Medioriente.

Poi spero ad Istanbul per qualche giorno, con l'intenzione di vedere una mostra su Impero Ottomano e Serenissima.

Ho trovato lavoro, telelavoro, a ore. Traduzione, per ora. Nome della società: Peroni. Che in laz vuol dire "colorato" ed è ache un nome da ragazza.

Nükhet mi sta facendo una sciarpa coi ferri da maglia.

In fin dei conti, niente di particolare da segnalare. Perché scrivo allora? Mah, forse per non perder l'abitudine.

Ah, ieri Nükhet ha fatto pasta con pollo al curry. Molto buona, molto riuscita. E ci siamo chiesti "perché in Italia non si fanno sughi col pollo"?

Perché?

4 commenti:

Giulio ha detto...

guarda che si fanno....da qualche parte sicuramente si fanno....che so....in qualche istituto per malati mentali...

:P

Le Toille ha detto...

massì una volta il mio coinquilino ha fatto la pasta con cetriolo e corn flakes, vuoi che non ci sia qualcuno che ci ficca il pollo nel sugo?

beatrice ha detto...

onestamente.. perchè fa cacare il pollo nella pasta

matborda ha detto...

mmm, ma quindi vuol dire che da qualche parte l'hai mangiato?! che ricetta??